LA STAGIONE ALLE PORTE

Cari Marineri!! Manca poco, pochissimo!! Finalmente si parte…

Dopo l’esordio vittorioso nel primo impegno ufficiale stagionale, quello della coppa vinta 3-2 sulla Sentina, la Mariner si prepara a partire per il campionato 2008/2009, quarta permanenza consecutiva nella 2^ Categoria. Quest’anno la stagione si apre con una formazione che sulla carca risulta essere più completa e quadrata, ma come sempre sarà il campo a parlare, nel frattempo diamo il benvenuto agli ultimi arrivati: e al grande al quale auguriamo buona guarigione e di tornare al più presto tra di noi. Anche in questa stagione questo blog seguirà con diverse rubriche il campionato della beneamata. Non mancheranno rubriche speciali, cronache delle gare e pagelle e ci avvarremo della preziosa collaborazione di Mister Puma e Leon e delle fotografie del nostro reporter ufficiale Domenico Ascolani. Non mancherà nemmeno il concorso AZZECCA IL RISULTATO al quale invitiamo a partecipare (anche esterni sono bene accetti) e per il quale saranno presto pubblicati anche i premi in palio. Ci attende dunque una stagione ricca di impegni e di appuntamenti, ma soprattutto speriamo ricca di soddisfazioni.

IN BOCCA AL LUPO MARINER!!! 

LA DIREZIONE

1733119048.jpg 552416920.jpg 1347566792.jpg
714239912.jpg 401753624.jpg

LA STAGIONE ALLE PORTEultima modifica: 2008-09-09T12:06:00+02:00da ssmariner1991
Reposta per primo quest’articolo

4 pensieri su “LA STAGIONE ALLE PORTE

  1. Mariner, Sciocchetti avvisa la società
    “Siamo in troppi, bisogna vendere”

    San Benedetto del Tronto – “Siamo troppi”. Vincenzo Sciocchetti, come suo solito, non usa troppi giri di parole per esternare il suo pensiero. In occasione della presentazione del nuovo acquisto Omar Sharif il tecnico sambenedettese ha espresso tutte le sue perplessità: “La situazione non è semplice, abbiamo una rosa di 27 giocatori e cinque sarebbero fuori dalla lista di Coppa Italia. Questo non è facile per un gruppo che lavora tanto insieme”.

    L’allenatore biancoazzurro ha poi spiegato di aver già affrontato il problema con i giocatori spiegando loro che non vuole avere tra la mani una rosa con più di 22 elementi, tre portieri compresi. Il tecnico sambenedettese si è poi rammaricato dei numerosi infortuni che stanno ostacolando la preparazione: “Non mi è piaciuto iniziare il lavoro con una nuova squadra – ha detto – senza quattro calciatori importanti, tre dei quali giocano nello stesso ruolo: Coccia, Cavallo e Piunti, tre centrali di centrocampo”, senza dimenticare che nelle prime 2 giornate di campionato mancherà il Vice Capitano Ottaviani.

    A onor del vero le parole di Sciocchetti non rappresentano una novità. Il tecnico infatti, fin dal suo primo allenamento, ha sempre detto di non apprezzare rose troppo affollate. La società del resto appare in piena sintonia con le esigenze di Sciocchetti. Lo confermano le parole del responsabile di mercato della Mariner, Pino Laversa, in occasione della presentazione del nuovo acquisto Omar Sharif: “Dobbiamo lavorare per ridurre la rosa che Sciocchetti vuole di ventidue calciatori e tre portieri, e necessariamente ci sarà qualche addio doloroso”.

  2. Rodi – Primo allenamento settimanale della squadra in vista di Mariner-Real Centobuchi, gara valida per la 1^ giornata Campionato Seconda Categoria Girone H 2008-2009 in programma sabato 13 settembre 2008 al Campo “Ciarrocchi” in Porto d’Ascoli (ore 16,00). Il programma, per l’allenamento serale, prevedeva riscaldamento, addominali, flessioni, tiri in porta.
    Seduta differenziata per Fabio Ciarrocchi: terapie e leggera corsettina. Marco Vicari, reduce dall’impegno di Coppa Italia di Seconda Categoria, pur potendo usufruire di una giornata di riposo , si è presentato al centro sportivo “Rodi” per le necesserie visite da parte dello staff medico biancoazzurro e le terapie del caso, conseguenti alla leggera contusione, senza gravi conseguenze, rimediata in Coppa Italia con la Sentina nel finale del secondo tempo.

  3. Letti questi messaggi ho deciso di contattare con urgenza il nostro centro fisioterapico per sapere se è dotato anche di uno psicologo in grado di curare Shrek.
    Vi prego, fate qualcosa per tranquillizzarlo sennò con la tensione ke sta accumulando x la gara, lo ritroveremo in preda ai crampi già durante il riscaldamento sabato!!!!
    Un salutone e un grosso in bocca al lupo a tutti dal Vs Mister.

  4. capitano!!!
    ma quale leggera corsettina???
    mentre voi vi divertivate col pallone, tra cross sbagliati e tiri in porta, con risultati non molto incoraggianti in vista della partita di sabato..ahahaha…
    io mi so fatto 16 diagonali dentro l’area, così tanto per gradire…
    ieri poi sono stato da fiosiokinetik…non sapevo fosse il nostro punto di ritrovo…c’era mezza squadra, abbiamo occupato tutte le postazioni possibili per le terapie.mah, cominciamo bene!
    comunque ormai ci siamo, sabato è vicino, pronti per la battaglia!…vero capitano? (sempre che non mi svieni per la tensione!).
    a stasera.
    dopo l’allenamento per chi può e per chi vuole alcuni di noi vanno a mangiare una pizza…l’invito ovviamente è esteso a tutta la squadra…mister compreso, visto che l’ultima volta che non l’abbiamo avvisato per un aperitivo ci ha minacciato di non farci giocare per tutto il girone d’andata!
    Ciao Mister.
    ah, un’ultima cosa, magari lo sapete già ma il nostro Luca Lucidi è finalmente uscito dall’ospedale.
    ciaooooooooooooo

Lascia un commento