NON SPARATE SU LEON n.18

5e684e210d0c050e6b852e73af444fa3.jpg“Vi piace vincere facile “, cosi’ recita una pubblicità’ e si vedono entrare in campo 2 squadre una di 11 e l’altra di centinaia di giocatori ,cosi’ mi e’ sembrato di vedere ieri la partita ,onore al vincitore anche se non ha dovuto combattere piu’ di tanto ma dopotutto non c’e’ niente da dire ,gara senza storia ,inutile prendersela ,inutile fare esame di coscienza ,inutile continuare a giocare ,inutile sperare che alcune persone smettano di fare i fenomeni ,levato i soliti 3 o 4 ,visto che e’ arrivato carnevale gli altri si mettano la MASCHERA e vadano a fare i giullari in piazza ,infangare cosi’ il nome MARINER e’ la cosa piu’ “ABBERRANTE”che ci sia ,a questo punto non riesco a capire come il BUON VINCENZO riesca a sopportare una situazione cosi’ umiliante , io personalmente ho dato la mia parola che restero’ a servizio della squadra fino a quando la societa’ lo riterra’ opportuno ma essere OFFESO cosi’ SPUDORATAMENTE e’ diventata una costante settimale e passare il giorno dopo a trovare una spiegazione a quello che e’ successo sta diventando insopportabile ,penso che ci sia una sola parola a cui dovreste dare la giusta importanza “VERGOGNA”le conseguenze che seguiranno questa scrittura sono tutte a mio a carico e sono felice di pagarle qualsiasi esse siano.

Per quando riguarda la pagella penso sia inutile infierire ulteriormente quindi mi astengo dal dare voti ,voglio pero’ darvi la possibilità’ di giudicarvi da soli ,mettete i voti voi ,almeno per questa settimana risparmiatemi di offendervi come vorrei .

LEON

NON SPARATE SU LEON n.18ultima modifica: 2008-01-30T17:53:45+01:00da ssmariner1991
Reposta per primo quest’articolo

3 pensieri su “NON SPARATE SU LEON n.18

  1. UN DISASTRO!! Siamo una squadra costruita x salvarsi, questo è sempre stato e sempre sarà il nostro obbiettivo. Le squadre ke devono salvarsi necessitano di una cosa soprattutto, la voglia di sacrificio da parte di un gruppo, nn di singoli. Nn esistono prime donne, tutti devono sacrificarsi x i compagni, tutti devono lottare e lavorare, nn possono esserci giocatori ke si interessano alla gara solo quando vengono coinvolti dalle azioni. Da noi sta succedendo questo, almeno in alcune gare. Troviamo la forza di lottare solo quando le situazioni sono di grande emergenza (vedi inferiorità numerike). Dobbiamo essere sempre presenti nel campo, nn possiamo sxare ke il compagno lavori x noi. Mi dispiace soprattutto una cosa, ke a lottare di + siano quelli ke giocano quasi sempre e nn quelli ke dovrebbero dimostrare qualcosa x conquistarsi il posto!!!

    De Angelis22, Formicone19, Olivieri17, Minuto20:
    VOTO 8: GUERRIERI
    LEON: CUORE MARINER

    Scritto da : MISTER PUMA | 27/01/2008
    —————————————————–
    MA COSA CI SUCCEDE RAGAZZI… Abbiamo voglia di tirarci indietro proprio ora? Dimostriamo quanto realmente valiamo. Basta prender batoste a destra e manca. Tutti, ma dico tutti (me compreso..dato che quest’anno per svariate vicissitudini non sono stato nel gruppo.. vuoi per infortuni..vuoi per lavoro..vuoi per la famiglia), dobbiamo da stasera in poi pensare che solo insieme e non singolarmente, possiamo tirarci fuori da questa brutta situazione. Non e’ facile di sicuro ma penso che peggio di cosi’ le cose non possano andare.
    Come uscire da questo tunnel buio proprio non lo so’… ma so che bisogna iniziare a far punti domenica dopo domenica con l’aiuto del gruppo, del compagno che mi gioca accanto e non secondo la propria testa.
    Quando si vince si vince o si perde lo si fa in 18 (panchina compresa) e non bisogna additare la colpa a nessuno. E’ Antipatico quando fai un errore e un compagno te lo fa pesare… non si gioca piu’ sereni.

    La cura potrebbe essere quella di COMPATTARCI E LOTTARE.
    Dicevamo che il gruppo e’ stata sempre la nostra arma micidiale, ma quest’anno non la vedo cosi’. Occorre piu’ coesione tra di noi sia dentro che fuori dal campo.
    Percio’ ragazzi sono sicuro che SE VOGLIAMO SUPERARE QUESTA CRISI DOBBIAMO AVERE PIU’ FIDUCIA NEI NOSTRI MEZZI , TIRARE FUORI I COGLIONI (scusate la parolona ma quando ci vo’ ci vo’) E LOTTARE FINO ALLA FINE STRINGENDO I DENTI E USCIRE DAL CAMPO SAPENDO DI AVER DATO TUTTO.
    DIMOSTRIAMO A TUTTI E “IN PRIMIS A NOI STESSI” COSA SIGNIFICA GIOCARE PER QUESTA SOCIETA’..
    IN FIN DEI CONTI DOBBIAMO TANTO A VINCENZO e A FRANCO!!!

    FORZA MARINER…FORZA RAGAZZI
    VINCIAMO PER NOI STESSI!!

    4giorgino

    Scritto da : giorgino | 29/01/2008

  2. Bella partita quella di ieri ,una squadra votata al scrificio impostata bene e concreta ,purtroppo il risultato non rende giustizia ma ancora possiamo sperare in qualcosa di buono se abbiamo il coraggio di continuare con questo spirito.colpiti a freddo in pochi minuti ho notato la reazione giusta per poter raddrizzare il risultato ,ci siamo andati vicini ma ,alcune defezioni ,molto probabilmente dovute alla stanchezza non l’ hanno permesso ,tutto questo ci deve spronare a fare di piu’ ,ad aiutare il PUMA a concretizzarte il sogno della salvezza dimostrando umilta’ , coraggio e dedizione al lavoro di squadra ,Vincenzo merita ben altro ma e’ un uomo che si sa accontentare “basta la SALVEZZA “risolleviamo le sorti del MARINER non lasciamo affondare qusta nave non lo MERITA . LEON

  3. Milojevic il buon ALEX non si abbatte dopo essere stato trafitto a”FREDDISSIMO “e continua a lottare facendo splendidamente il suo ruolo con delle parate degne di lui volando a prendere alcuni palloni isidiosissimi…angelo 6
    Vicari tosto e incazzato affronta la partita nel migliore dei modi lotta e contribuisce a ottimizzare la prestazione della squadra la sua fascia e’ controllata benissimo ,non puo’ fare ameno di polemizzare ma e’ la cosa che gli riesce meglio ….oratore 6
    DE ANGELIS come sempre lotta fino allo stremo ma viene colpito duramente 2 volte nello stesso punto e costretto ad abbandonare tra forti dolori rimane a bordo campo ad incitare i compagni …incazzato 7
    Ficcadendi non si comporta male anzi fa intravvedere del buono ma ancora non soddisfa del tutto …indeciso 6
    Amato il ritorno del gigante buono e’ molto positivo si vede che non ha timore di niente e il suo scampolo di partita e’ degno di lui ….indiavolato 6
    Liberati sostituisce Nannuzzi e ci mette tutto il suo “POTENZIALE” per aiutare la squadra ma manca di concentrazione e la sua prova e’ insufficente….pesante 5
    Vannicola parte a mille facendo cose eccellenti ma colpito da una fastidiosa TOSSE non termina l’incontro ….malato6
    Lunerti il suo compito e’ abbastanza difficile, marcare un giovane veloce e bravo ,lui fa valere l’esperienza anche con un fastidioso problema alla coscia ….senza eta’ 6.5
    Olivieri quando ci si mette dimostra di essere al di sopra di tutti e noi ne siamo convinti ma dimentica spesso quello che il PUMA gli dice… SCORDEVOLE 6,5
    Formicone ha ritrovato la via del gol , tutto lascia ben sperare ,il condor non si posa mai e’ destinato a volare alto …rapace 7
    Minuto xminuto = prestazione discreta nonostante i sintomi influenzali non fa molto ma e’ apprezzabile il suo contributo ..bene6
    Piunti imperatore nella sua zona di campo eccelle nei contrasti e nel combattimento ma come Olivieri dimentica alcuni compiti …incoronato 6,5
    RADU nato con l’idea della guerra combatte come un ossesso fino alla fine dela gara in modo corretto e deciso la sua prestazione e’ sufficente….generale 7
    Nannuzzi il suo apporto e’ importante i60 minuti giocati sono discreti ….affaticato 6
    Puma non ha una parte del corpo sana come si muove sente dolore gli manca uno strappo all’ugola….urlatore 8
    Ottaviani ………… silenzio

I commenti sono chiusi.