11-11-07 MARINER BELLA SOLO A META’ E ARRIVA ANCORA UNA BATOSTA

MARINER – AZZURRA COLLI 1-4 (1-1)

Mariner: Desideri, Lunerti, De Angelis Dav., Damiani, Vicari, Cavallo (65’ Nannuzzi), Ottaviani, Marinelli (75’ Sciocchetti), Olivieri, Liberati, Piunti (85’ Morganti). A disp.: Milojevic, Parisani, Merlini. All.: Feliziani-Sciocchetti

ARBITRO: Bachetti di Ascoli Piceno
RETI: 20’ Olivieri, 25’ Doria, 60’ Di Salvatore, 78’ Pascali, 88’ Di Salvatore.

14294fbe086b27d6f35768042276cbdb.jpgSAN BENEDETTO DEL TRONTO – Ancora una volta la Mariner getta alle ortiche la possibilità di recuperare buone posizioni in classifica e per l’ennesima volta, dopo essere passata in vantaggio, si fa riprendere e “umiliare” da un Colli operaio e cinico. La gara inizia bene per la compagine di Sciocchetti, che subito va vicina al gol in un paio di occasioni, specie con Piunti che dopo una bella azione corale si ritrova a tu per tu col portiere, ma cicca clamorosamente. Al 20’ quindi arriva il meritato vantaggio con Olivieri bravo ad anticipare tutti ed insaccare di testa su azione di calcio d’angolo. Il gol sembra spianare la vittoria a Damiani e soci, visto che il Colli è tramortito. E già si potrebbe chiudere ed archiviare il risultato una manciata di minuti più tardi, ma Vicari manda alle stelle il match ball concessogli da un assist di Olivieri sottoporta. Gol mancato – gol subito: al 25’ gli ospiti trovano il pari con Doria che colpisce di testa sul secondo palo e insacca alle spalle di Desideri. La Mariner accusa il colpo e arretra il proprio raggio di azione, tornando negli spogliatoi sul risultato di parità: 1-1 e poche emozioni. Nella ripresa i padroni di casa provano nuovamente a mettere sotto scacco l’area ospite, ma alla prima disattenzione il Colli riparte in contropiede e con tre passaggi Di Salvatore è già al limite dell’area, dove rientra sul piede sinistro e lascia partire una fiondata rasoterra che si infila a fil di palo per il 2-1. Black out totale per la Mariner che prova a risollevarsi con l’orgoglio, ma la palla ormai scotta troppo e ad ogni affondo subisce il contropiede degli ospiti che chiudono a quota quattro, con le ulteriori reti di Pascali e Di Salvatore, il quale sigla una doppietta. Domenica prossima i ragazzi di Sciocchetti saranno chiamati al riscatto nel derby contro il Grottammare, per non affondare in una classifica che si fa sempre più pericolosa.

SM

11-11-07 MARINER BELLA SOLO A META’ E ARRIVA ANCORA UNA BATOSTAultima modifica: 2007-11-13T15:44:12+01:00da ssmariner1991
Reposta per primo quest’articolo