Il personaggio della settimana – Giuseppe Cavallo


A grande richiesta torna la rubrica “Il personaggio della Settimana” e questa settimana andremo a conoscere:

6c8fa27c08bedebf750e64ad54668761.jpg

NOME: GIUSEPPE
                   COGNOME: CAVALLO
                    
SOPRANNOME:
CAVALLACK
LEVA CALCISTICA: ’74

29702f9ea9b8b9510e4cb17f78ab430a.jpgIl nuovo personaggio è Giuseppe Cavallo, numero tredici della S.S. Mariner, alla terza stagione in biancoazzurro. Tipo taciturno e riservato, Cavallo ha subito raccolto le simpatie e l’apprezzamento della squadra per la sua onestà e umiltà diventandone un cardine insostituibile.  Atteso ancora al primo goal in maglia bianco azzurra, ci sta provando spietatamente (attualmente con esito negativo), ma sta aggiustando la mira e chissà mai…! Accostato non sappiamo ancora per quale particolare caratteristica, al giocatore del Chelsea Michael Ballack, è stato rinominato Cavallack, per gli amici e per il Puma, suo grande estimatore,  “Sir Cavallack”. I momenti più belli da ricordare sono certamente in gara quando dopo dieci minuti assume un colorito rossastro misto vermiglio, dando adito a qualcheduno (il Fire in testa!) di fare battute pepate: lui imperturbabile sorride e riprende a trottare, ehm, a correre!

Grande Peppe, cuore pulsante della Mariner!

69b242a04860b3491556c1b972fa22c4.jpg
Il personaggio della settimana – Giuseppe Cavalloultima modifica: 2007-11-09T17:00:00+01:00da ssmariner1991
Reposta per primo quest’articolo

10 pensieri su “Il personaggio della settimana – Giuseppe Cavallo

  1. grande cavallo!!!! da quando ha iniziato ad assumere lo “zuccherino” fornitogli da vanni,trotta come varenne… ps. voglio ricordare che cavallack é stato opzionato direttamente da me quando fu protagoniata della retrocessione del ragnola dalla terza agli amatori!!! 🙂

  2. Sono cresciuto seguendo le sue gesta ed è x questo ke 1 dei rimpianti + grandi della mia ”carriera” di calciatore è sicurametnte quello di aver composto la linea di centrocampo con lui una sola indimenticabile stagione. Sono felice xò di aver intrapeso la strada di allenatore con Sir Cavallack tra il gruppo dei miei calciatori. Eleganza nei movimenti, grande tecnica, gran piede e grande generosità fanno di Cavallack 1 dei calciatori migliori del girone. Nonostante la sua condizione nn sia + la migliore nn xde occasione x offrirci grandi prestazioni. Sxo con tutto il cuore ke i ragazzi ke hanno la fortuna di calcare i campi da gioco con Peppe osservino e facciano proprie la correttezza e l’educazione co cui il nostro n°13 affonta delle semplici partite di calcio. Peppone 6 da esempio x tutti e x questo nella Mariner ci sarà sempre posto x te, qualsiasi cosa deciderai di fare nel futuro. Un abbraccione

  3. Grande Cavallack, e grande il nostro DS Fire cha approfittando delle sfortune del ragnola è riuscito ad opzionarlo!!!!
    Ti ringrazioper tutti gli assist preziosi che mi hai fatto in questi 3 anni che giochiamo insieme….certo che a rifletterci bene in 3 anni avremo fatto al massimo 8-9 partite insieme…che tristezza…mah, sarà l’età!
    Se non sbaglio poi quest’anno ci sarà da festeggiare il tuo milionesimo passaggio errato…un record che vi state giocando tu ed il mitico Ivan Ramiro Cordboa!!!!
    Ovviamente scherzo…come sempre con te!!!! Se posso dire una cosa seria, ance se succede di rado, sei una persona molto intelligente perchè sai prendere lo scherzo per quello che è e incassi bene ogni battuta rispondendo sempre con eleganza!
    Ciao Peppone, e domani buttala dentro….(la palla ovviamente)!

  4. Desideri sicuramente non e’ al meglio della forma …. Psicologica ,essere stanchi mentalmente pregiudica l’attivita’ fisica e si vede ….FORZA luca non mollare 5
    Lunerti ha tenuto bene ilcampo fino allo fine combattento senza tregua ma non e’ servito a molto…indomito 6
    DeAngelis il suo dovere era di marcare l’uomo di punta e l’ha fatto fino al tracollo ,tutto sommato la sua prestazione non e’ da disdegnare …bene 6
    Vicari piu’ ordinato del solito fa una buona gara si sacrifica sulla fascia poi di punta va bene pero’ rimane sempre un …testone 6
    Damiani il capitano e’ sempre lui non molla mai ma la paura di farsi male oggi l’ha frenato un po’…compatibile 6
    Marinelli ha girovagato per il campo come un animale senza controllo ,piu’ razionalita’ e furbizia …gitano5 +
    Cavallo quando vuole riesce a dimostrare il suo talento avesse + castanza e FIATO sarebbe sempre il migliore umile 6
    Ottaviani c’e’ ,si vede e si sente il suo spessore tecnico si nota ma non puo’ fare tutto lui …maestoso 7
    Piunti ha avuto la sua occosione non l’ha sfruttata dopo e’ sparito …chi l’ha visto?5
    Liberati il suo esordio non e’ stato fortunato ma lui ha voglia di fare e si vede non molla ,combatte ,tornera’come prima …redivivo 5+
    Olivieri segna uno spledido gol corre per tutto il campo ma si vede che e’ confuso ….rilassati 6
    Puma che dire?Il suo orgoglio e’ ferito ,tenta il tutto per tutto entrando in campo , e’ peggio ,da li ha poco il Bastimento Mariner affonda ,apprezzabile il suo eroico gesto ma le condizioni fisiche no …TORNA A POSTO TUO 5
    Nannuzzi e Morganti non hanno avuto il tempo di fare molto ..Grazie ugualmente s.v.
    Bentornato Sandro

  5. Grande Hans Peppe Briegel !!!

    Sei un esempio x tutti,onesta’ serieta’ e umilta’ ti contraddistinguono,x questo ti stimo molto!!!

    Continua cosi”!! 😉

I commenti sono chiusi.